Hanno battuto forte forte i “cuori di sfogliatella” della famiglia Ferrieri, e soprattutto quelli dei napoletani che li hanno aiutati, permettendo di raccogliere 3.000 euro a favore del progetto Sogni D’Oro 2015/2016 per l’ospedale Santobono Pausilipon.

I Ferrieri, proprietari dell’Antica Pasticceria Cuori di Sfogliatella (che si trova a Napoli in Corso Novara 1/e – di fronte alla Stazione Centrale), gestita principalmente da Antonio e da sua figlia Carmela, nel periodo ferrieri-al-santobononatalizio avevano infatti avviato una campagna di raccolta fondi in cui offrivano a tutti quelli che donavano 2 euro per sostenere il progetto a favore dell’ospedale pediatrico napoletano, la loro sfogliatella dolce al gusto di panettone e quella salata a gusto di baccalà. Il risultato: assolutamente superiore alle aspettative! Questo fa capire quanto Napoli e il tessuto imprenditoriale sano, quello che vuole dare sostegno alla propria città, possa fare da motore propulsore per migliorare le cose, in questo caso, dare sostegno ai bambini ammalati e alle loro famiglie durante la difficile degenza in ospedale. Grazie alla famiglia Ferrieri per aver dato vita a questa iniziativa, e grazie a tutti coloro che hanno dato il proprio sostegno e contributo.