Il Trofeo Tuttopizza raddoppia. Oltre alla competizione riservata a squadre composte da 5 persone (quattro pizzaioli e un portavoce) di scena il 22 maggio alla Mostra d’Oltremare, quest’anno, si svolgerà una gara dedicata al Gluten free. Il 23 maggio, nel Padiglione 2, i partecipanti di ogni compagine (stavolta composta da due pizzaioli) saranno giudicati da una giuria tecnica per l’impasto, la cottura e l’abbinamento degli ingredienti. La competizione è a tema libero e prevede la realizzazione di 2 pizze a squadra in 10-15 minuti massimo. Si tratta di una novità assoluta nella quale credono grandi marchi che attualmente stanno già scommettendo sul senza glutine. Il trofeo Tuttopizza Gluten Free mette in palio per le prime tre squadre classificate forniture e premi delle aziende sponsor. In particolare, della Birra Peroni senza glutine garantita dal marchio Spiga Barrata dell’AIC (Associazione Italiana Celiachia) e dal Mulino Caputo che ha realizzato la farina FioreGlut prodotto dedicato proprio agli impasti senza glutine con granulometria calibrata. Il Trofeo Tuttopizza Gluten free si affianca al Trofeo Tuttopizza che quest’anno vedrà in gara 15 squadre. A giudicare i concorrenti sarà una giuria tecnica che valuterà per ciascuna pizza: presentazione, gusto, cottura e abbinamento degli ingredienti. La competizione è a tema libero e prevede la realizzazione di 2 pizze a squadra in 20-30 minuti massimo. Alla squadra prima classificata andrà un premio da 1000 euro, alla seconda 500 euro ed alla terza 250 euro. Nell’edizione 2017 ad aggiudicarsi il titolo di campione è stato il gruppo Libro’s con 3980 punti. Il secondo e il terzo posto sono andati rispettivamente a Olio e pomodoro doc con 3670 voti e a O Sole Mio con 3115. Trofeo Tuttopizza e Trofeo Tuttopizza Gluten free rientrano in un più ampio calendari di eventi che animerà dal 21 al 23 maggio la fiera interamente deicata agli operatori del settore ideata da Raffaele Biglietto di Ticket Lab e Sergio Miccù, presidente dell’Associazione Pizzaiuoli Napoletani e organizzata dalla Squisito Eventi. L’apertura della fiera è fissata per le ore 11 del 21 maggio con una conferenza in cui saranno forniti, grazie ad uno studio condotto in collaborazione con CNA Alimentare, i dati economici aggiornati sul mercato e i consumi del settore pizza, scorporati da quello più ampio della ristorazione.